All’età di 95 anni, la sera del 29 novembre 2010 verso le 21, Mario Monicelli decide di togliersi la vita gettandosi dalla finestra di una stanza del reparto di urologia, al quinto piano dell’Ospedale San Giovanni a Roma, dove era ricoverato per un cancro alla prostata in fase terminale. Dieci anni dopo ricordiamo uno dei maestri del cinema italiano, acclamato come uno dei padri della commedia all’italiana ma anche uno dei registi italiani più amati di sempre, come i suoi colleghi Federico Fellini, Sergio Leone, Vittorio De Sica. Ha girato capolavori riconosciuti come La grande guerra e gioielli cinematografici come La ragazza con la pistola con Monica Vitti.

Con Monica Vitti sul set di La ragazza con la pistola

1. Guardie e ladri, co-regia con Steno (1951)

Film integrale

2. Totò cerca casa, co-regia con Steno (1949)

Film integrale

3. I soliti ignoti (1958)

Film integrale sulla pagina Facebook Il Sorpasso Cinema

4. La grande guerra (1959)

5. Risate di gioia (1960)

7. I compagni (1963)

LEGGI ANCHE Alberto Sordi: i migliori 10 film

8. L’armata Brancaleone (1966)

9. La ragazza con la pistola (1968)

10. Romanzo popolare (1974)

11. Amici miei (1975)

12. Un borghese piccolo piccolo (1977)

13. Il marchese del Grillo (1981)

14. Speriamo che sia femmina (1986)

15. Parenti serpenti (1992)

Potrebbe interessarti I Migliori 15 film di Federico Fellini

Tutti i premi di Monicelli

  • Mostra del Cinema di Venezia
    • 1935 1º premio sezione passo ridotto – I ragazzi di via Pal
    • 1959: Leone d’oro al miglior film – La grande guerra
    • 1985: Premio Pietro Bianchi
    • 1991: Leone d’oro alla carriera
  • Festival di Berlino
    • 1957: miglior regista – Padri e figli
    • 1976: miglior regista – Caro Michele
    • 1982: miglior regista – Il marchese del Grillo
    • 1994: menzione speciale – Cari fottutissimi amici
  • David di Donatello
    • 1976: miglior regista – Amici miei
    • 1977: miglior regista – Un borghese piccolo piccolo
    • 1986: miglior film – Speriamo che sia femmina
    • 1986: miglior regista – Speriamo che sia femmina
    • 1986: miglior sceneggiatura – Speriamo che sia femmina
    • 1990: miglior regista – Il male oscuro
    • 2005: David speciale
  • Nastri d’argento
    • 1959: migliore sceneggiatura – I soliti ignoti
    • 1977: migliore sceneggiatura – Un borghese piccolo piccolo
    • 1982: migliore sceneggiatura – Il marchese del Grillo
    • 1986: regista del miglior film – Speriamo che sia femmina
    • 1986: migliore sceneggiatura – Speriamo che sia femmina
  • Premio Oscar
    • 1965: Nomination all’Oscar alla migliore sceneggiatura originale – I compagni (con Age & Scarpelli)
    • 1966: Nomination all’Oscar alla migliore sceneggiatura originale – Casanova ’70 (con Age & Scarpelli, Giorgio Salvioni, Tonino Guerra e Suso Cecchi D’Amico)
  • Festival internazionale del cinema di San Sebastián
    • 1965: Miglior regista – Casanova ’70
  • TraniFilmFestival
    • 2002: premio cinematografico “Stupor Mundi” riconoscimento alla carriera ispirato alla figura di Federico II di Svevia.
  • Festival Europa Cinema di Viareggio
    • 2005: premio Fellini 8½ Platinum Award for Cinematic Excellence
  • Premio “Città di Trieste”
    • 2009: Alabarda d’oro alla carriera.
  • Efebo d’oro
    • 1979: Un borghese piccolo piccolo, Premio Internazionale Cinema Narrativa – tratto dall’omonimo romanzo di Vincenzo Cerami.
  • Ciak d’oro
    • 1986: Miglior film per Speriamo che sia femmina

LEGGI ANCHE I 15 migliori film di Ugo Tognazzi

Seguici su

FACEBOOK , INSTAGRAM ,

PINTEREST , REDDIT ,

TIK TOK, TELEGRAM,

TWITTER, YOUTUBE