oscars-2020-pitt-phoenix-bongParasite batte il favorito 1917. Bong Joon-ho con Parasite entra nella storia del cinema come primo film parlato in lingua straniera a conquistare Hollywood. Miglior film in assoluto ma vince un doppio Oscar, anche come miglior film internazionale (la categoria nella quale vinse l’Italia l’ultima volta nel 1997 con La vita è bella, per intenderci). Non solo, Bong vince anche miglior regia battendo i colleghi candidati Martin Scorsese e Quentin Tarantino – che ringrazia nel suo discorso – e miglior sceneggiatura originale.  Il trionfo finale di Parasite:

L’elenco di tutti i vincitori agli Oscar 2020:

  • Miglior film: Parasite
  • Migliore regia: Bong Joon-Ho per Parasite
  • Miglior attore protagonista: Joaquin Phoenix per Joker
  • Migliore attrice protagonista: Renee Zellweger per Judy
  • Migliore attrice non protagonista: Laura Dern per Storia di un matrimonio
  • Miglior attore non protagonista: Brad Pitt per C’era una volta a… Hollywood
  • Migliore sceneggiatura originale: Parasite
  • Migliore sceneggiatura non originale: Jojo Rabbit
  • Migliore fotografia: Roger Deakins per 1917
  • Miglior montaggio: Le Mans ’66 – La grande sfida
  • Miglior scenografia: C’era una volta a… Hollywood
  • Migliori costumi: Piccole donne
  • Migliore colonna sonora originale: Joker
  • Migliore canzone originale: Rocketman di Elton John

elton john oscar

  • Migliore trucco e acconciatura: Bombshell
  • Miglior sonoro: 1917
  • Miglior montaggio sonoro: Le Mans ’66 – La grande sfida
  • Migliori effetti speciali: 1917
  • Migliore film d’animazione: Toy Story 4
  • Miglior film straniero: Parasite
  • Miglior documentario: American factory

Leggi anche : Gianni Morandi in un film coreano da record 

bong parasite