National Board of Review (NBR) – fondato a New York nel 1909 –  è il più antico riconoscimento  cinematografico americano che ogni anno inaugura la stagione dei premi lanciando la campagna per gli Academy Award, gli Oscar.

Dal 1916 fino agli anni cinquanta centinaia di film apposero nei titoli di testa la scritta “approvato dal National Board of Review”,  che divenne un motivo di fiducia per il pubblico.

Ecco tutti i premi assegnati mercoledì 3 dicembre 2019:

Best Film: THE IRISHMAN

 

Best Director: Quentin Tarantino, ONCE UPON A TIME…IN HOLLYWOOD
Best Actor: Adam Sandler, UNCUT GEMS
Best Actress: Renée Zellweger, JUDY
Best Supporting Actor: Brad Pitt, ONCE UPON A TIME…IN HOLLYWOOD
Best Supporting Actress: Kathy Bates, RICHARD JEWELL
Best Original Screenplay: Josh Safdie, Benny Safdie, Ronald Bronstein, UNCUT GEMS
Best Adapted Screenplay: Steven Zaillian, THE IRISHMAN
Breakthrough Performance: Paul Walter Hauser, RICHARD JEWELL
Best Directorial Debut: Melina Matsoukas, QUEEN & SLIM
Best Animated Feature: HOW TO TRAIN YOUR DRAGON: THE HIDDEN WORLD
Best Foreign Language Film: PARASITE
Best Documentary: MAIDEN
Best Ensemble: KNIVES OUT
Outstanding Achievement in Cinematography: Roger Deakins, 1917
NBR Icon Award: Martin Scorsese, Robert De Niro, Al Pacino
NBR Freedom of Expression Award: FOR SAMA
NBR Freedom of Expression Award: JUST MERCY

Per il NBR i dieci migliori film USA dell’anno sono:

  • The Irishman, regia di Martin Scorsese
  • 1917, regia di Sam Mendes
  • Cena con delitto – Knives Out (Knives Out), regia di Rian Johnson
  • C’era una volta a… Hollywood (Once Upon a Time… in Hollywood), regia di Quentin Tarantino
  • Dolemite Is My Name, regia di Craig Brewer
  • Jojo Rabbit, regia di Taika Waititi
  • Le Mans ’66 – La grande sfida (Ford v Ferrari), regia di James Mangold
  • Richard Jewell, regia di Clint Eastwood
  • Storia di un matrimonio (Marriage Story), regia di Noah Baumbach
  • Uncut Gems, regia di Josh Safdie e Benny Safdie
  • Waves, regia di Trey Edward Shults

    I migliori 10 film indipendenti:

    The Farewell, Give Me Liberty,  A Hidden Life,  Judy,  The Last Black Man in San Francisco,  Midsommar,  The Nightingale,  The Peanut Butter Falcon,  The Souvenir , Wild Rose

    I migliori 5 documentari:

    American Factory,  Apollo 11,  The Black Godfather,   Rolling Thunder Revue: A Bob Dylan Story by Martin Scorsese,  Wrestle

 

OUATBradPitt.jpg

Due premi dunque (film e sceneggiatura) per il film di Scorsese che vince insieme a De Niro e Pacino anche il premio NBR Icon e ha il documentario su Bob Dylan presente in Top Five.  Altrettanti premi per Quentin Tarantino (regia e attore non protagonista) mentre  il miglior film straniero per i membri della giuria è Parasite.

parasite film

L’albo d’oro del decennio:

  • 2010: The Social Network, regia di David Fincher
  • 2011: Hugo Cabret (Hugo), regia di Martin Scorsese
  • 2012: Zero Dark Thirty, regia di Kathryn Bigelow
  • 2013: Lei (Her), regia di Spike Jonze
  • 2014: 1981: Indagine a New York (A Most Violent Year), regia di J. C. Chandor
  • 2015: Mad Max: Fury Road, regia di George Miller
  • 2016: Manchester by the Sea, regia di Kenneth Lonergan
  • 2017: The Post, regia di Steven Spielberg
  • 2018: Green Book, regia di Peter Farrelly
  • 2019: The Irishman, regia di Martin Scorsese

Segui Il Sorpasso Cinema ogni giorno su Facebook !