Agli EFA, gli European Film Awards, ben quattro candidature a testa per Dogman di Matteo Garrone e Lazzaro felice di Alice Rohrwacher: film, regia, sceneggiatura, attori.

Al Festival del Cinema Europeo di Siviglia durante la 31ª edizione degli European Film Awards anche un cortometraggio italo/francese sarà in lizza per il premio. Si tratta di “The years / Gli anni” scritto e diretto da Sara Fgaier che lo ha prodotto con Marco Alessi e montato con Davide Minotti.

Garrone Rohrwacher
Matteo Garrone e Alba Rohrwacher, nominata insieme alla sorella Alice

L’Italia sarà dunque rappresentata da  Matteo Garrone per DOGMAN e da Alice Rohrwacher per LAZZARO FELICE che si sfideranno nelle categorie di miglior film europeo,  miglior regia e miglior sceneggiatura (che Garrone ha scritto con Ugo Chiti e Massimo Gaudioso). Infine da Marcello Fonte Alba Rohrwacher per la categoria Miglior Attore. Gli oltre 3.500 membri della European Film Academy voteranno i vincitori che saranno annunciati il 15 Dicembre durante la cerimonia di premiazione.

Miglior Film europeo
BORDER (GRÄNS) by Ali Abbasi
COLD WAR (ZIMNA WOJNA) by Paweł Pawlikowski
DOGMAN by Matteo Garrone
GIRL by Lukas Dhont
LAZZARO FELICE by Alice Rohrwacher

Miglior Regista europeo
Ali Abbasi for BORDER
Matteo Garrone for DOGMAN
Samuel Maoz for FOXTROT – LA DANZA DEL DESTINO
Paweł Pawlikowski for COLD WAR
Alice Rohrwacher for LAZZARO FELICE

Miglior Attore europeo
Jakob Cedergren as Asger in THE GUILTY
Rupert Everett as Oscar Wilde in THE HAPPY PRINCE
Marcello Fonte as Marcello in DOGMAN
Sverrir Gudnason as Björn Borg in BORG/MCENROE
Tomasz Kot as Wiktor in COLD WAR
Victor Polster as Lara in GIRL

Miglior Attrice europea
Marie Bäumer as Romy Schneider in 3 DAYS IN QUIBERON
Halldóra Geirharðsdóttir as Halla / Ása in WOMAN AT WAR
Joanna Kulig as Zula in COLD WAR
Bárbara Lennie as Petra in PETRA
Eva Melander as Tina in BORDER
Alba Rohrwacher as adult Antonia in LAZZARO FELICE

Miglior Sceneggiatore europeo
Ali Abbasi, Isabella Eklöf & John Ajvide Lindqvist for BORDER
Matteo Garrone, Ugo Chiti & Massimo Gaudioso for DOGMAN
Gustav Möller & Emil Nygaard Albertsen for THE GUILTY
Paweł Pawlikowski for COLD WAR
Alice Rohrwacher for LAZZARO FELICE

Miglior Documentario europeo
A WOMAN CAPTURED by Bernadett Tuza-Ritter
BERGMAN – A YEAR IN A LIFE (BERGMAN – ETT ÅR, ETT LIV) by Jane Magnusson
OF FATHERS AND SONS by Talal Derki
THE DISTANT BARKING OF DOGS by Simon Lereng Wilmont
THE SILENCE OF OTHERS by Almudena Carracedo & Robert Bahar

 

schermata-2018-11-10-alle-17-26-00.png
Marcello Fonte e Alice Rohrwacher allo scorso Festival di Cannes

 

Miglior Film europeo d’animazione

ANOTHER DAY OF LIFE Poland, Spain, Belgium, Germany, Hungary 

EARLY MAN UK 

THE BREADWINNER Ireland, Canada , Luxembourg

WHITE FANG / CROC-BLANC France, Luxembourg

Migliore Commedia europea 

C’EST LA VIE / LE SENS DE LA FETE (Francia

DIAMANTINO (Portogallo, Francia, Brasile)

THE DEATH OF STALIN / LA MORT DE STALIN (Francia, UK, Belgio)

Premio Fipresci (nuova scoperta europea):

GIRL Belgium, The Netherlands 

ONE DAY / EGY NAP Hungary

SCARY MOTHER / SASHISHI DEDA Georgia, Estonia

THE GUILTY / DEN SKYLDIGE Denmark

THOSE WHO ARE FINE / DENE WOS GUET GEIT Switzerland

TOUCH ME NOT Romania, Germany, Bulgaria, France, Czech Republic

 

schermata-2018-11-10-alle-17-32-18.png
Girl di Lukas Dhont – candidato sia al Miglior film che al Fipresci – ha già vinto 4 premi a Cannes

 

I due film italiani erano già stati premiati all’ultimo Festival di Cannes con Marcello Fonte miglior attore e Alice Rohrwacher miglior sceneggiatura. Rivediamo il celebre discorso di Marcello Fonte al ritiro del premio:

 

Lo scorso anno, nella 30sima edizione, trionfò il film The Square, già vincitore a Cannes. Se li avete persi e volete recuperarli ecco i vincitori dei 30th European Film Awards (2017)

The square
The square di Ruben Östlund

 

MIGLIORE FILM EUROPEO

THE SQUARE
Scritto e diretto da Ruben Östlund
Prodotto da Erik Hemmendorff & Philippe Bober

MIGLIORE COMMEDIA EUROPEA

THE SQUARE

Scritto e diretto da Ruben Östlund

Prodotto da Erik Hemmendorff & Philippe Bober

MIGLIORE SCOPERTA EUROPEA – PREMIO SPECIALE FIPRESCI

LADY MACBETH
Diretto da William Oldroyd
Scritto da Alice Birch
Prodotto da Fodhla Cronin O’Reilly

MIGLIORE DOCUMENTARIO EUROPEO

COMMUNION
Scritto e diretto da Anna Zamecka

Prodotto da Anna Wydra, Anna Zamecka, Zuzanna Krol, Izabela Lopuch & Hanka Kastelicová

MIGLIORE FILM D’ANIMAZIONE EUROPEO

LOVING VINCENT
Diretto da Dorota Kobiela & Hugh Welchman
Scritto da Dorota Kobiela, Hugh Welchman & Jacek Dehnel
Prodotto da Hugh Welchman, Ivan Mactaggart & Sean Bobbitt

Animazione: Dorota Kobiela & Łukasz Mackiewicz

MIGLIORE CORTOMETRAGGIO EUROPEO

TIMECODE
di Juanjo Giménez

MIGLIORE REGISTA EUROPEO

Ruben Östlund per THE SQUARE

MIGLIORE ATTRICE EUROPEA

Alexandra Borbély in ON BODY AND SOUL

MIGLIORE ATTORE EUROPEO
Claes Bang in THE SQUARE

MIGLIORE SCENEGGIATURA EUROPEA

Ruben Östlund per THE SQUARE

MIGLIORE DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA EUROPEO – PREMIO SPECIALE CARLO DI PALMA
Michail Krichman
per LOVELESS

MIGLIORE MONTATORE EUROPEO
Robin Campillo
per BPM (BEATS PER MINUTE)

MIGLIORE SCENOGRAFO EUROPEO
Josefin Åsberg
per THE SQUARE

MIGLIORE COSTUMISTA EUROPEO
Katarzyna Lewińska 
per SPOOR

MIGLIORE HAIR & MAKE-UP ARTIST EUROPEO 

Leendert van Nimwegen
per BRIMSTONE

MIGLIORE COMPOSITORE EUROPEO
Evgueni & Sacha Galperine
per LOVELESS

MIGLIORE SOUND DESIGNER EUROPEO

Oriol Tarragó
per A MONSTER CALLS

EUROPEAN FILM ACADEMY LIFETIME ACHIEVEMENT AWARD

Aleksandr Sokurov

EUROPEAN ACHIEVEMENT IN WORLD CINEMA

Julie Delpy 

EUROPEAN CO-PRODUCTION AWARD 2017 – PREMIO SPECIALE EURIMAGES

Cedomir Kolar

PEOPLE’S CHOICE AWARD 2017 per il Migliore Film Europeo

STEFAN ZWEIG – FAREWELL TO EUROPE (VOR DER MORGENRÖTE)
Diretto da Maria Schrader

 

cropped-il-sorpasso-cinema-italiano2.jpg

 

Appuntamento al 15 dicembre!